• AEO slide

Operatore Economico Autorizzato “A.E.O.”

L’attestazione di “Status di AEO” bilancia l’esigenza di un maggiore controllo sulla sicurezza delle spedizioni internazionali con l’esigenza di facilitare il commercio andando a ridurre il numero di controlli per le spedizioni trattate da operatori affidabili certificati dall’Agenzie delle Dogane

Lo Status si rivolge alle imprese industriali e commerciali, agli intermediari, , ai vettori che intervengono a vario titolo in attività connesse agli scambi internazionali delle merci extra UE.

Dal 1° gennaio 2008 nei 27 Stati membri dell’U.E. sono entrate in vigore le novità introdotte con i Regolamenti (CE) n° 648/2005 e n° 1875/2006 che modificano, rispettivamente, il Codice Doganale Comunitario (Reg (CE) n° 2913/1992) e le Disposizioni di Applicazione del Codice (Reg. (CE) n° 2454/1993), in merito al rilascio agli operatori economici che ne faranno richiesta di un certificato AEO/semplificazioni doganali, o AEO/Sicurezza, o AEO/semplificazioni doganali e Sicurezza, tutti con valenza comunitaria.

 Il programma di certificazione comunitaria si applica agli operatori economici ed ai loro partner commerciali che intervengono nella catena di approvvigionamento internazionale, ossia ai fabbricanti, agli esportatori, agli speditori/imprese di spedizione, ai depositari, agli agenti doganali, ai vettori, agli importatori che, nel corso delle loro attività commerciali, prendono parte ad attività disciplinate dalla regolamentazione doganale e si qualificano positivamente rispetto agli altri operatori, in quanto ritenuti affidabili e sicuri nella catena di approvvigionamento.

 

Come si ottiene

Per ottenere il riconoscimento dello status di AEO è necessario richiedere all’Ufficio delle dogane competente l’attivazione di una specifica azione di audit che terrà anche conto delle eventuali informazioni e dei dati già in proprio possesso (autorizzazioni rilasciate per le procedure semplificate/domiciliate, audit doganali) nonchè di altri elementi, quali certificazioni ottenute dal richiedente, conclusioni di esperti nei settori pertinenti, possesso di certificazioni riconosciute a livello internazionale, esibite dalla parte. Ciò faciliterà il processo di autorizzazione AEO.

I requisiti richiesti per ottenere lo status di AEO sono calibrati per tutti i tipi di imprese (anche piccole e medie), indipendentemente dalla loro dimensione, così come peculiari criteri sono previsti per le altre figure interessate, ad es.:per gli intermediari ed i rappresentanti in dogana.

Tali caratteristiche variano e dipendono dalle dimensioni e dalla complessità delle attività svolte, dal tipo di merci trattate nonché da altri fattori specifici di cui terrà conto l’Autorità doganale. L’affidabilità comunitaria e lo status di AEO/doganale sono riconosciuti, a seguito di apposito accertamento dell’Autorità doganale nazionale (per l’Italia è l’Agenzia delle Dogane), a chi comprova il rispetto degli obblighi doganali, il rispetto dei criteri previsti per il sistema contabile, la solvibilità finanziaria; per il riconoscimento dello status di AEO/sicurezza si deve dimostrare, oltre al possesso dei predetti requisiti, anche quello relativo alla rispondenza ad adeguate norme di sicurezza..

 

I nostri Servizi


DataConSec offre un servizio di consulenza in affiancamento all’azienda, attivando un team di progetto interdisciplinare, del quale faranno parte professionisti di comprovata esperienza e di complementare specializzazione (doganale, organizzazione aziendale e analisi dei rischi , sicurezza fisica, legale, fiscale ed informatica). Il tutto al fine di predisporre la documentazione idonea per la Autorizzazione di status di AEO (fonte: questionario di autovalutazione AEO).

L'intero progetto sarà supervisionato, diretto e coordinato dal responsabile di progetto, il quale opererà in accordo con un responsabile designato dall'Organizzazione Cliente.


Servizio di consulenza DataConSec:

  • Esame procedure, pratiche gestionali e documentazione presenti in azienda
  • Analisi dei rischi: Assessment organizzativo interno ed esterno Valutazione analitica delle condizioni rilevanti per la Status AEO Valutazione compliance doganale e scritture contabili ecc… Stima delle aree di rischio e miglioramenti
  • Piano di Sicurezza documentazione di supporto del Sistema di Gestione AEO (linee guida, procedure di gestione e operative, modulistica)
  • Assistenza durante la fase di Valutazione da parte dell’Agenzia delle dogane
 

Vantaggi “status AEO”

I vantaggi sono così elencabili:

  • Minori controlli fisici e documentali nelle spedizioni internazionali;
  • Trattamento prioritario delle spedizioni se selezionate per essere sottoposte a controlli;
  • Scelta del luogo dei controlli;
  • Numero ridotto di dati per le dichiarazioni sommarie;
  • Notifica preventiva;
  • Migliori relazioni con le autorità doganali;
  • Riconoscimento come partner commerciale sicuro;
  • Riconoscimento reciproco con partner internazionali.
CONTATTI - MAPPA
Privacy Policy - Cookie Policy - © All rights reserved | by MARK&CO